10.6.12

"Proprietà e possesso"

ieri mi sono resa conto
di aver perso il possesso di
casa mia.

La camera in cui sta
il pappagallo è persa.
Non posso entrarci
perchè ne temo
l'aggressione
e anche le vie di entrata
e fuga sono negate.

A malapena ci entrano i gatti
che abbisognano di quella
stanza come unica fonte
di luce...

Eppure non riesco a scegliere.

Ci sono due persone
in questa casa ed ognuna
è chiusa nelle sue rigidità.

Io non ce la faccio a tratti
a sopportare questa situazione.
Per lui è tutto normale.
Le cose gli cambiano solo
se io rompo di più o di meno.

Mi sento chiusa
in un labirinto.
A volte mi sembra d'aver la soluzione e altre mi ritrovo
al punto di partenza.

Neanche a farlo apposta
come io abbasso la guardia
i legami e le alleanze malate
vengono ristabilite
e mesi di lotta vanno a farsi
benedire
comew se il tempo non fosse
mai passato.

Giovedì ho un altro esame.
Sarà lo stress... Ma mi sembra
che questo pezzo
importante della mia vita
sia "statico"...

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page