3.5.02

03/05/02

AVVISO AVVISO AVVISO AVVISO AVVISO

Per tutta la settimana prossima,
cioe' dal 6 al 10 Maggio 2002,
NON POTRO' SCRIVERE IL MIO BLOG.

Devo partecipare al Forum della Pubblica Amministrazione,
che si terrà a Roma, come "standista" per la società che attualmente mi paga.

Il nome della società, per chi volesse venire a trovarmi,
assomiglia molto al nome della spada nella roccia...

A buon intenditor...

VENIAMO A NOI…

DOMANI, 4 MAGGIO 2002, INIZIANO LE QUALIFICAZIONI AL TORNEO
DI TENNIS "MASTER SERIES " DI ROMA.
Il torneo si disputerà al Foro Italico, vicino allo Stadio Olimpico.

Confesso che non vedo l’ora di andarci…

E’ proprio nelle qualificazioni che si sente, e si respira, l’aria della competizione.

Un’aria piena di grinta, di vita, di voglia di vincere.

Atleti famosi, ma anche e soprattutto atleti sconosciuti, che tentano
di arraffare qualche partita e di passare qualche turno…

Il tutto accompagnato dal bagno di folla tipico di queste manifestazioni:
appassionati, atleti, partecipanti, fans sfegatati o meno…
Uomini, donne, ragazzi e adolescenti…

Il sole, l’odore della terra rossa, l’odore del sudore, le magliette bagnate,
i cappellini per ripararsi dal sole, i gadgets peri ragazzini…

Non vedo l’ora…

In calzoncini e maglietta andremo a vedere queste povere palline verdi SBATACCHIATE
da una parte all’altra del campo…Più o meno aggraziatamente…

Torneremo a casa COTTI, dal sole, dalla giornata intensa vissuta….

Ricordo ancora una volta, tanto tempo fa, quando andai a vedere Miloslav Mecir, “il gattone”…
Il piu’ grande stratega pazzo del tennis cecoslovacco mai visto…
Tattica e tecnica accompagnati da una grande sensibilità nell'esecuzione dei colpi…
Il Mc Enroe di penultima generazione…

Avevo una tale cotta per lui…

Le mie amiche avevano cotte per i cantanti degli Spandau Ballet e dei Duran Duran
… ed io impazzivo per “gattone Mecir”…

Insomma… non ricordo neanche chi fosse il suo avversario, ma non puoi immaginare
il “CASINO” che facevo ad ogni punto portato a buon fine dal mitico Mecir…
QUANTO lo incoraggiassi nei momenti peggiori..

Alla fine dell’incontro, riuscii anche a farmi fare un autografo e per poco non svenni…
Un autografo sulla visiera di un cappellino…. che in seguito ho ritagliato
e che conservo tutt’oggi nella mia “scatola dei ricordi”…

Credo che praticare uno sport quando si e’ piccoli o adolescenti faccia bene;
credo che assistere ad uno sport faccia anche meglio: partecipi alle strategie, senza patirne le sofferenze,
fisiche e psicologiche; credo che il tennis sia un grande sport…

E’ divertimento puro, per chi non lo pratica agonisticamente...

Tu, che giochi a tennis ogni tanto con i tuoi amici;
tu che assisti a qualche torneo…
Tu che hai giocato a tennis in gioventù e adesso godi nel vedere gli altri praticare questo sport…

E allora dai…vieni…ci vediamo lì domani o dopo domani…

Al Foro… Biglietti per il ground impianto : tutto tranne che il centrale…

Tanto al centrale fanno sempre “Davide contro Golia”
(es.: il numero uno del mondo contro il numero 700 ) :
incontro poco lottato, che dura anche poco ed è anche un brutto incontro…

Ciao e ...ridorda che ritorno il 13 maggio…

Maggie

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page