15.7.02

15/07/2002

“Saldiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ….. ”

No…scherzi a parte…

A te capita mai di non volere pensare ad una cosa e che,
per non pensarci, ne fai mille altre?

A me capita spesso…
...Il mio metodo di distrazione migliore e’ il cibo.

Quando non voglio fare qualcosa, mangio.

E’ per questo che a casa mia non c’e’ praticamente
niente di immediatamente commestibile…

Nelle mie dispense trovi solo barattoli di verdure e pasta.
Nel frigo trovi solo verdure e frutta e a volte qualche
fonte di proteine…tipo carne o formaggio.

Ultimamente, da quando sono in via di guarigione,
mi concedo una bella stecca di cioccolato fondente,
da mangiare in piccole porzioni a fine giornata, come
premio di “ fine corsa giornaliera ”…

Il mio “ alimento-distrazione” preferito e’ il pane
e quello non lo trovi proprio mai a casa mia…

I momenti in cui voglio “ evadere “ non sono rari…
per cui e’ tutto studiato ad hoc…

Beh… Oggi sono stata brava.

Non volevo, ma l’ho fatto…

Mi sono guardata dentro, ho visto cose che non volevo
ne' vedere ne' ricordare, ma le ho ricordate e le ho messe su carta…

Piu’ scrivevo e piu’ tanti pezzi della mia vita sono tornati a posto…

Non e’ facile…Chi dice di conoscersi non credo sappia quello che dice…

Io, per molti aspetti della mia vita, mi rifiuto di conoscermi…
...o di ri-conoscermi…

E sono così abituata a farlo che, anche quando c’e’ qualcosa di buono,
me lo nascondo lo stesso… Almeno non devo cambiare protocollo…

Non e’ sempre meglio rimandare di fare una cosa brutta…che farla???

E come il dentista: sai di doverci andare, ma non ci vai mai
…se non come estremo rimedio…

Beh…oggi mi sono guardata: ho guardato, ho visto ed ho messo in ordine…

Adesso, la cosa piu’ difficile e’ parlarne alle persone a cui voglio bene
e spero che mostrarmi così … imperfetta… non mi faccia
perdere il loro amore e stima…

Speriamo bene…

A domani,
Maggie

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page