9.7.02

Lo sapevi che l’immondizia…?

Così, giusto per fare un po’ di SANA informazione…

C’e’ una cosa che tu fai, o che, in genere, preferisci far fare a tuoi cari familiari,
quasi tutti i giorni: cos’e’?

Rifletti… bene…

Ok… Scommetto che l’hai rimosso…

Ebbene…e’ il buttare l’immondizia.

Giusto?

Sei, tu con la tua famiglia, un “produttore sano” di rifiuti solidi “urbani”,
( come se in “campagna” ne producessero di diversi di rifiuti! ).

Probabilmente gia’ sai che ogni mattina, vs le 06:00 a.m.,
l’immondizia accumulata nei cassonetti viene raccolta
dagli “ operatori ecologici “, ex netturbini, pagati dal Comune.

Ebbene…probabilmente non sai ( o se lo sai …fai finta di non saperlo! )
che il denaro, per pagare gli operatori ecologici, proviene ANCHE
dalle tasse versate da chi paga la “tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani”.

Tale tassa deve essere versata da tutti i residenti,
tramite una “ volontaria ” iscrizione, presso il Comune, in un registro apposito.

Stringo…

Divenuto residente di una città, devi recarti presso la tua circoscrizione,
compilare una domanda, e consegnarla all’ufficio delle entrate,
in cui CHIEDI al Comune di poter pagare la tassa per lo smaltimento
dei rifiuti solidi urbani…

… Il che…e basta pensarci due secondi due…gia’ sembra strano…

Il bello di tutta questa storia è che stamattina ho “appurato” che
se non inoltri la domanda… non paghi la tassa …e non solo…
Non ti arriva nessuna cartella esattoriale…

Rischi solo che, se ti beccano,…per colpa ( o merito ??? )
di un qualche controllo incrociato, devi pagare anche tutti gli arretrati…

Dunque dunque… mumblemumble…

Quindi, giusto così, per fare un po’ di SANA INFORMAZIONE”….

…SE MAI HAI PAGATO
LA TASSA PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI…
MAI LA PAGHERAI…
E NON TI SUCCEDERA’ NIENTE…

Hihihihihi....

Infine…Solo una banale, quanto retorica, osservazione sugli
operatori ecologici, ex netturbini.

Ricordi la pubblicita’ di quella bambina che non mangiava perche’
“ Vuole fare la modella! ”

Sin da allora, mi e’ parso chiaro quanto la società in cui viviamo
stia diventando , ma solo superficialmente, più BELLA…

Tutto ciò, in nome del principio, che ormai domina le nostre menti,
che tutto deve essere bello e perfetto, o perfettibile.

Questa NOSTRA società e’ così bacata, maccosìbbacata,
che deve rendere piu’ “ bello ”, ALMENO ESTERIORMENTE E SUPERFICIALMENTE,
anche il nome delle cose, dei lavori…


Perche’ TUTTO DEVE ESSERE BELLO…E SE E’ più BELLO
solo allora ACQUISTA, IMPROVVISAMENTE, UNA DIGNITA’ CHE PRIMA NON AVEVA…

Il vecchio scopino, …caro vecchio scopino; il netturbino… caro vecchio netturbino…

Che faceva questa gente prima della “riforma apparente”?

Raccoglieva l’immondizia…

Queste persone avevano gia’ una loro dignita’…
a prescindere da come venivano chiamati,
per il semplice fatto che “lavoravano” e facevano,
inoltre, un lavoro cosiddetto “ umile ”

…. Anche se non capisco perche’ debba essere umile,
quando noi, senza di loro, saremmo sommersi dalla… ehm
… immondizia…

L’operatore ecologico, il nuovo ed altisonante nome di questi lavoratori,
che fa di nuovo?…

Raccoglie l’immondizia… Il solito …sporco lavoro…

Allora che senso ha avuto cambiare il nome ad un lavoro che,
nel concreto, nello “sporco concreto”, e’ rimasto lo stesso?

Hanno , per caso acquistato, una dignità che prima non avevano?

E se cosi’ fosse, non credi sia umiliante che sia solo
UNA NUOVA DENOMINAZIONE a dare maggiore dignità ad un lavoro?

Ma perché poi? Lavorare non e’ gia’ dignitoso di per sé,
a prescindere dal tipo di lavoro che si fa?

De facto… io non pago la tassa…
Dopotutto…sono disoccupata!!!
Ma tu?Che scusa hai?
Paghi la tassa o non porti fuori l'immondizia?

A domani,
maggie

PS: ti consiglio www.leonardo.blogspot.com e www.ilfronte.net

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page