24.2.04

" Un politico "

Ieri sera, la goccia che ha fatto traboccare il vaso:
Fini da Costanzo.

La "trovata" di Burlesconi di farsi pubblicita' (politica) attraverso la
domenica sportiva della Rai ( e guarda caso proprio della rai),
era scontata: subito l'avevo sgamato.
E sono tre giorni che non si parla d'altro.
" purche' se ne parli..."

Poi dicono che la Annunziata ha fatto politica:
e anche se fosse?
Lui fa quel ca...o che gli pare e la Annunziata non puo'
"difendere" le sue reti???

Comunque, ieri sera osservavo Fini ed ascoltavo
attentamente le sue parole e risposte a domande del pubblico.
- le domande erano pilotate. sembravano contro,
ma erano precise per lui! e va bene. sorvolo.
- Fini, anche, ha fatto un corso di marketing e comunicazione da Burlesconi,
cosi' come tutti quelli di destra.

Ormai, tutti loro :
hanno imparato bene come parlare e cosa dire:
- o non dicono niente;
- o rigirarano le frittate,
magari anche parlando male di qualcun altro;
- o eludono le domande;
- oppure fanno populismo, il piu' becero populismo
mai visto in Italia ed in politica negli ultimi 20 anni.

Ho sempre ammirato la capacita' di un
vero politico di "non dire niente".
Un vero politico agisce per il potere e con il poetere.

La nuova generazione,
contrariamente a quanto tutti pensano,
e', oltre che cosi', anche peggio:
perche' vogliono farti credere di essere diversi dai
politici del passato ed in piu' agiscono, parlano, comunicano
attraverso le tecniche prestabilite.

Poi ci sono gli "alter ego" di Burlesconi, la cui
funzione ? di dire solo ci? che lui direbbe... ,
e li' ti sorge un dubbio: ma la dignita' di avere un pensiero
proprio dove l'hanno messa?
persone la cui dignita' non si capisce che fine abbia fatto
o se sia mai esistita...
Per non parlare poi di altri alter ego,
la cui funzione e' solo quella di infangare, parlare male,
distruggere.

E non si rendono conto che cosi' facendo
distruggono anche l'Italia stessa.

C'e' la storia della barca di D'Alema :
la tireranno fuori fino alla fine...
Come pure il fatto che, sempre D'Alema non abbia mai lavorato ,
come se fare il politico non sia una professione...(mah!) ...

E basta.,.. ma non si accorgono di essere ridicoli...
no...non se ne accorgono...basta... oppure si'...
e continuano imperterriti nella loro opera di distruzione...

ieri sera mentre ascoltavo Fini mi sono sentita presa in giro.
Disgustata ho spento la tv per dormire.

Insomma, la NUOVA categoria dei politici e'
diventata ancora piu' "politica",
ma nel senso più dispregiativo del termine...

Stamattina ho sentito che verra' discussa la legge sul Senato federale.
E che se non passasse Bossi lascia la Maggioranza.

Forza Bossi... perche' cosi' crolla il governo.
Ovvio! Magari!

Ma parlando di politici, lui e' l'unico, tra quella marmaglia,
l'unico vero nuovo politico di questa nuova era.
L'unico, mi sembra, che ha un unico fine:
rispondere al suo elettorato,
a cui ha fatto una promessa
e sta facendo di tutto per mantenerla.

SE questo Governo cadesse, potremmo promuovere
referendum per ogni legge approvata?

Un Senato Federale...ma che vuol dire???

Chi li puo' fermare???

:/

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page