1.2.05

" Stasera calcetto "

"Tu domani te la porti la borsa?"
Mi fa il mio pseudo capo.

Si riferisce al calcetto per stasera.

Lui sa dei miei "contrasti" di martedì scorso,
e chissà, forse ha pensato che mi sarei tirata indietro.

" Sì, vengo. "
ho detto, senza esitare.

Sia perchè mi dava fastidio che pensasse che
"me la davo a gambe", anzichè combattere.
Sa bene che la situazione non è proprio comoda.

E sia perchè sono la prima a riconoscere
la mia pauretta che si fa avanti.

La mia insicurezza che mi dice:
"nooooo...non ci andare!!
E se ti fanno rifare gli schemi che tu non hai capito?
ti sentirai un'altra volta stupida e le altre si
arrabbieranno con te perchè sei stupida e
non capisci e loro per colpa tua si annoieranno!"

Capito? Che mi dice la mia pauretta?
Come non sentirla!!!

Ma io ci vado lo stesso.
Perchè sono troppo orgogliosa.
Troppo competitiva.
E ci tengo troppo a far vedere che lotto, eccome.

Quindi lotto, anche se per
i motivi sbagliati.
^_^

A costo di farmi spiegare oggi, a penna,
come cazzo funzionano le rotazioni negli schemi,
oggi, dal mio pseudocapo.

Già, perchè ieri sera invece pensavo
a come si difende...
Ma chi ha mai difeso!!!
Comunque, devo ricordarmi che:
non devo farmi troppo sotto all'avversario,
ma devo aspettarlo un po',
senza andargli troppo vicino,
tagliandogli le vie di fuga,
e mi devo accordare con gli altri chi
mi devo prendere.

Certo, vorrei proprio giocare.
ma come facevo una volta...

Arriverà il mio momento.
Intanto, oggi, devo ricordarmi anche di
stare zitta e di non rispondere.
perchè sono una pippa.
Anche se, ma devo forse
qualcosa a questa gente?
Potrei rispondere eccome,
volendo...

Bah...Vedrò...

Buon martedì!
Maggie



0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page