27.9.06

"Sonno"

Sono due notti che
non dormo un cazzo.

Mi sveglio
tesa come una corda di violino
per tutti sogni di merda
di cose di lavoro.

Mi toccherà rimettere
sul comodino
carta e penna
per le cose che mi ricordo di notte
ed annotarmele.

Merda.

merda.

Sono incazzata con il mondo.

Vaffanculo!

Stasera il dentista e mi farei
ammazzare pur di non andarci.
E poi al coro mi sa che non ci posso
andare perchè con l'anestesia
non mi va di andare
a cantare con la bocca
incantata.

Merda.

6 Commenti:

Alle mercoledì, 27 settembre, 2006 , Anonymous Anonimo ha detto...

smile megghi...
ma possibile che vedi sempre tutto così nero.
goditi il dentista
goditi le schifezze che produce la tua gola
goditi anestesia e coro
goditi notti insonni e pensieri

Tutto serve!!!

 
Alle mercoledì, 27 settembre, 2006 , Anonymous Anonimo ha detto...

per me qui c'è qualcuno che non tromba ;-)

 
Alle giovedì, 28 settembre, 2006 , Anonymous Anonimo ha detto...

certe volte le previsioni si attuano...pensaci e non t'incazzare per il lavoro, Roma è un ambiente di merda, dove la gente non pensa altro che a se stessa, come in questo mondo di merda...ti dico solo una cosa "non cambiare MAI" CIAO MAGGIE ED IO FACCIO IL TIFO SEMPRE PER TE.

 
Alle giovedì, 28 settembre, 2006 , Anonymous Anonimo ha detto...

Come è ndata?

mf***

 
Alle giovedì, 28 settembre, 2006 , Anonymous groovyelisa ha detto...

e oggi???
oggi non ti sei enanche svegliata????

 
Alle giovedì, 28 settembre, 2006 , Blogger Paola ha detto...

S'è svegliata eccome...ma forse era meglio se oggi ce ne fossimo state a letto...mah! :|

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page