5.11.07

"Internet e Palermo"

Per poter accedere ad internet
qui a palermo devo per forza
(a meno che io non decida di cambiare stanza)
stare nella sala del bar/colazione.

Quindi adesso sono qui
e anche ieri ero qui...

Ebbene, c'e' uno specchio
proprio davanti alla postazione
(arrabattata).

Ogni tanto alzo gli occhi
e vedo i miei occhi
il mio viso.

Mi guardo e
quello che vedo non lo so qualificare.

Mi piacciono i miei occhi
così vivi e "furbetti"
come molti mi dicono...

Anche il naso, seppure un po' lunghetto,
è adatto al viso.

Le labbra, le mie labbra così fine,
mi mettono in dubbio...
SE sorrido non si vedono e anzi
il mio sorriso fa risplendere l'intero
viso, ma non so non notarne la finezza,
la linea dura... gli angoli ...
la spigolosità...

Si vede anche il collo, esile e lungo.
E anche questo mi piace molto...

Strano guardarsi,
e vedersi...

Insomma... riesco a postare
ed a fare le cose previste per lavoro
ma poi leggo o guado la tv...

Oggi prima presentazione
dopo almeno 6 mesi che non la facevo...
A fine presentazione una ragazza mi ha chiesto
una cosa che avevo detto e questo non è bello
ma sono rimasti per lo più attenti ed in silenzio...
e di questo sono ovviamente contenta...

meno 3 dunque... nel frattempo
io e S restiamo in contatto
con sms o email...

Sono contenta. Un po' preoccupata
per il cibo, ma vorrei riucire ad equilibrare
entrate ed uscite...

Sa va... :)

2 Commenti:

Alle lunedì, 05 novembre, 2007 , Blogger Sabrina ha detto...

IL metallico resiste!!!!:))))

 
Alle lunedì, 05 novembre, 2007 , Anonymous Anonimo ha detto...

Questo blog mi fa pensare al film "La chiave". Leggendoti si capisce benissimo quello che vorresti, anche se il mondo reale è sempre diverso dal mondo ideale.
Un bAcio con la A maiuscola.
Un tuo affezionato lettore.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page