27.2.09

"Limite"

Oggi ero in una scuola di Rieti.
meno di 40 ragazzi.

In genere, numeri così me li pappo a colazione.

Ebbene, mi hanno mandata ai matti.
Alla fine, dopo averle tentate tutte,
compresi silenzi e girate di spalle,
o mani in mezzo ai capelli,
o inviti ad uscire
o bombe da lanciare
...

Ho fatto uno strillo sovrumano.
Che è servito per 3 secondi.

Poi hanno ripreso a fare casino.

Oddio... non è che hanno fatto casino sempre.
E in alcuni ho notato interesse.
e alcuni facevano un sacco di domande.

Ma c'era un rumore di fondo elevatissimo
e ignoranza plateale.

Una giornata buttata.

6 ore in macchina (san giovanni rieti; rieti aurelia e aurelia san giovanni)
occhiaie a non finire
stanchezza plateale.

Olimpia si struscia su qualsiasi cosa.
E' in calore, di nuovo,
ed è stupenda la sua arrendevolezza..
ma non mi fa dormire...
e sono due notti di seguito che sogno
dentisti...

Sono preoccupatissima per i miei denti
e per il mio futuro.

Credo che A mi facesse da specchio
e capisco anche il perchè del fastidio che provo nelò vedere la sua vita
sprecata. Perchè lo è anche la mia.

:/

ma non so come uscirne.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page