24.2.09

"Smania"

Ho voglia di stare con le persone,
di parlare, di scrivere, di dire... di dirmi...

Ieri sera ultima telefonata di chiusura con A.
C'ha visto giusto, il rigazzo,
quando mi ha detto che non sono stata sincera fino in fondo con lui.

E' vero... quando mi ha piantato la prima grana,
quella sera a cena, all'inizio gli ho detto:
va bene, se non ce la fai a stare con me sapendo che
non riesco già adesso ad accettarti, allora lasciamo stare.

Due sere dopo mi ha scritto che invece voleva provarci.
E io gli ho detto che le differenze tra di noi
comunque restavano e non volevo stare male.

E lui s'e' stranito, perchè allora avevo già deciso di farla finita,
a prescindere. GIà.

ieri sera ci siamo risentiti.
E mi ha "sfruguliata" un po' e alla fine
gliel'ho detto:
siamo talmente diversi che non voglio
"perdere tempo" in un rapporto
che ha basi già così "labili"...
che ho paura di fare un errore e
che non posso permettermi di farne più
portandomeli avanti così... giusto per perdere tempo...

In due parole: ho paura.
proprio come dice lui.

Dice che mi sono mostrata a metà,
che ho una corazza,
che evidentemente per lui
non me la sentivo di combattere...

Non volevo ferirlo...
NOn volevo fargli male.

,... l'ho fatto...

:(

Spero comunque che i nostri rapporti
(compatibilmente con l'attrazione fisica che abbiamo l'uno per l'altra)
non diventino finzione.. io voglio poterlo guardare
negli occhi e esprimergli il mio affetto senza costringermi a fingere
che non esista...

restare amici... in una modalità
soft... :/

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page