13.3.09

"Partenze"

Domenica pomeriggio, il 15 marzo, parto alla volta della provincia salernitana.
Anzi... inziamo in quel di Avellino e provincia, lunedì e martedì;
poi mercoledì sarò a Padula, giovedì a Contursi Terme e poi rientro.

Quando normalmente la partenza mi avrebbe ben poco attratta
ad oggi, stamattina, realizzavo, che mi farà bene, che mi serviva
proprio un distacco...

Un distacco da A (che sono due giorni che non vedo a lavoro al bar),
da S, che vedrò in tutto il week end,
dall'uomocornetto, che non sopporto più.

Ieri l'ho sorpreso a guardarmi il collo del piede, evidenziato dalle scarpe con tacchi.
Non l'avevo mai sorpreso in uno sguardo così.
Velato di cupidigia.
Giuro.
Sorpreso a guardarmi, ho alzato gli occhi
e lui li ha alzati e ci siamo guardati per una frazione di secondo,
consapevoli entrambi che stava "guardandomi" in un modo
del tutto nuovo. come un Uomo guarda una Donna.
Altro che gay... come pensa A.

Ieri però avevamo discusso e me ne ero andata amareggiata.
STamattina ho salutato educatamente ma tendevo a non filarmelo
ed è stato lui stesso a venire a "darmi fastidio, come tutte le mattine" (cito sue parole).
Non è un "ritorno di fiamma".

Sono disgustata... davvero... da questo "rapporto" che
mi ha vista costantemente respinta e rifiutata. Un uomo che rappresenta
una delle più grosse sconfitte per me degli ultimi anni.
Un uomo che non ho conquistato ne' da Donna, ne' da Amica.
Un uomo per cui ho provato e provo un sentimento intenso,
quanto illusorio, ma pur sempre un sentimento ...
basato su semplici indizi... anche se buoni indizi...

Così parto e mi allontano da lui e da tutti gli altri.

Forse mi dispiace più di tutto allontanarmi da S
che mi sta pian piano avvolgendo nell'amore che mi dichiara
costantemente e dolcemente, sussurrandomelo in email,
sms, parole, abbracci, intenzioni...

Sono curiosa di sapere come sta A e vorrei sapere
come mai non va a lavoro...

Parto, mi distraggo da tutto ciò, per 5 giorni, di fatiche, di visi, di strade nuove...
Rientro giovedì sera ... per poi ripartire la settimana seguente dal 23 al 27...
alla volta di Avellino...

MI farà bene...
MI farà bene.

Ne ho bisogno.

Mi sento stanca e sfibrata.
Come se avessi "fatto/dato/pensato" troppo...

3 Commenti:

Alle venerdì, 13 marzo, 2009 , Blogger Sabrina ha detto...

Ti farà benissimo, buon viaggio!!!******

S.

 
Alle venerdì, 13 marzo, 2009 , Anonymous luca ha detto...

goditi la bellezza del viaggio, rinfresca i tuoi pensieri e riposati.

 
Alle venerdì, 13 marzo, 2009 , Anonymous Anonimo ha detto...

Galeotti i tacchi! non sai quanto ;)
Wo anche io vorrei partire e staccare un po! Sicuro che ti fara bene!!!!
mmmmm questo S. deve essere interessante se per caso ci ripensi magari puoi farlo conoscere a me :)
E non corrucciarti per gli altri non ti meritano altro che sconfitta, chi ha perso di più secondo te tu che almeno ci hai provato o il cornetto che passa la vita a fantasticare.... è così bella la vita reale.
Baciotti a tutti
Lunetta

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page