17.6.09

"Desideri"

Ieri sera ho mangiato la prima (di tante)
ciliege ... ed ho espresso un desiderio.

L'altro ieri sera, ho mangiato la mia prima pesca,
di due, ed ho espresso un desiderio.

Lo stesso desiderio.
E' un desiderio semplice, realizzabile.

Volevo aspettare almeno oggi a pranzo.
Invece ho appena agito, per me.

Mi sento triste.

4 Commenti:

Alle mercoledì, 17 giugno, 2009 , Anonymous Anonimo ha detto...

Cosa ti rende triste?

 
Alle mercoledì, 17 giugno, 2009 , Anonymous Anonimo ha detto...

cosa intendi per: ho appena agito?
ti sei masturbata o hai telefonato a qualcuno? non mi è chiaro!

 
Alle giovedì, 18 giugno, 2009 , Anonymous Anonimo ha detto...

... in effetti anche io ho avuto la sensazione che alludessi all'autoerotismo... Non che ci sia qualcosa di male ma di solito non dai questo tipo di dettagli.... A volte per non essere troppo espliciti ci si fa equivocare.

 
Alle venerdì, 19 giugno, 2009 , Anonymous Anonimo ha detto...

lo disse socrate lo confermo' santippe mejo na scopata che centomila pippe

onanistamente parlando w il papa re

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page