19.4.04

" Un mistero chiamato Ta Matete "

Ieri sera sono andata ad una serata Ta Matete.

Ieri, nel programma il Gioco di Ta matete.

SEnza sapere di cosa si trattasse esattamente,
ho partecipato.

Il "tutor" ci ha spiegato come il gioco funzionasse
ed il torneo è cominciato.

6 tavoli da 4 persone per giocare una specie di scala 40
con carte segnate da sentimentri diversi.

passo la prima tavolata.
Passo la seconda e sono in finale.

Arrivo al tavolo della finale
adottando il mio solito metodo:
pressare l'avversario
con la mia fretta indiavolata.

La signora si diceva perdente.
Lamentava stanchezza e fame.

Io stavo zitta.
Un mal di testa martellante
ed un mal di pancia
degno
di 4 carciofi mangiati a apramnzo
erano indegni di essere reclamizzati più di tanto.

Non solo la signora si diceva stanca.,
In più la mia tattica era comunque vincente.
Stavo voncendo.

Ad un certo punto
l'arbitro assente,
coloro che tifavano
per la mia avversaria
si intromettono
nelk gioco
e dicono che
la signora ha vinto.

La regola a me sconosciuta
poteva essere applicata
e mi vedeva dunque perdente.

La signora, che presa dalla sua stanchezza,
non si era accorta di niente.

Ora.
Del premio non me ne po' fregà de meno.

Ma i tifosi del cavolo
potevano pure
farsi
gli affari loro no?

Comunque...

Ta Matete è un mistero del cosmo.

Galleria darete gratuita,
che organizza mostre varie,
non si capisce
di cosa
riesca
a campare.,

L'ho trovata pero' divertente
e carina nell'ambienbte.

E' pieno di donne
a caccia
e l'età media è piùttosto alta: direi dai 30 in su.

www.tamatete.it

^_^

Per fortuna, partecipare a gioco,
era gratsi.
se no mcìera da arrabbiarsi,
visto che i suggerimenti non erano validi!

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page