13.6.05

" 24ore che sembrano 48 "

Ieri è stata una giornata piuttosto intensa.

Ieri mattina, dopo aver dormito circ 11 ore, mi
sono svegliata e sono andata a votare.

Ho votato 4 sì.
Ho fatto il mio dovere:
riottenere la libertà di scelta.
Poi, quello che le persone ci faranno,
con la libertà acquisita,
sono fatti loro.

Alle 11 ero libera da ogni impegno
(di ogni genere esso fosse).

Chiamo la Prof e vado da lei
e siamo state a chiacchierare a casa sua
fino alle 15? o giù di lì!
:)

Poi l'ho accompagnata a votare.

Poi siamo andate da una sua amica
per una mezz'ora.

Poi da un suo amico (un po' anche mio e lo
dico perchè ieri sono stata quasi naturale).

Abbiamo cenato lì e poi ad un "party"
come imboscate.
:)
Non ci volevo andare, ma poi ho ceduto.
Certe volte mi sento piccola piccola...
e vorrei scoparire... e ci riesco quasi sempre... =_='

Insomma: ho fumato almeno 10 sigarette
in 12 ore ma alle 01:00 ero aletto ed ho dormito:
male ma ho dormito.

Mi sento un po' frastornata.

DEvo ancora realizzare ciò che è successo.

Cosa?

"E' finita".
E, ad oggi, non ho rimpianti.

Si torna a vivere, ma meglio di prima.

Forza Maggie

^_^

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page