9.6.05

" Platone e altro "

Non ricordo se fosse Platone
il padre di quella teoria per cui gli
uomini, tanto tempo fa, erano formati
da un uomo e da una donna insieme.

Davanti uno e dietro l'altra.

E che, siccome un tizio era geloso del fatto che
ogni uomo potesse autoamarsi,
li divise e da allora vaghiamo
in cerca della nostra metà...

Triste premessa per una cosa che
mi è accaduta la settimana scorsa,
piuttosto carina, invece...

Te l'ho detto che sabato scorso sono
andata al mare Maccarese (te l'ho detto?)
e che ci sono andata con una mia cara amica.

Era da tempo che non stavamo insieme,
face to face, per cui ci siamo fatte, più che altro,
una bella chiacchierata con la scusa del sole e del mare.

Insomma, la scena:
due lettini, su cui io a ovest e lei a est.
arriviamo alle 11:45.
Vento forte, sole piacevole.
Iniziamo a parlare,
io girata verso di lei (con il volto esposto dal lato destro)
e lei verso di me (lei con il volto esposto sul lato sinistro).

Continuiamo a parlare.
Io mi giro sulla pancia, perchè
volevo ascoltarla meglio.
Io mi giro anche di fianco, ma esponendo
sempre il mio fianco destro.

Lei sta supina e continua a parlarmi stando .

Alle 14 il vento è sempre forte,
ma il cielo si anche annuvolato.

Ce ne andiamo.

In macchina inizia il confronto:
^__^

Lei si è bruciata davanti!
Gambe, pancia, viso.
Tutta rossa, come un peperone!
O_O'

Io sono bianca.
il sole su di me è rimbalzato.
=_="

Dopo un kilometro in macchina, mi gratto
dietro le gambe e mi accorgo che io, invece,
mi sono bruciata di dietro...

^_^

Lì per lì ci siamo fatte due risate...
senza comprendere bene cosa ci unisse...

Arrivo a casa, mi spoglio e mi guardo:
l'arrossatura è arrivata.
Io sono bruciata di dietro, senza scampo ed
ho il fianco destro rosso e bianco quello sinistro...

O_O"

Prendo il telefonino e le scrivo un sms:
"...sono il tuo di dietro!!!"

^_^

Come se, andando in giro, insieme,
avessimo potuto fare
un'unica persona abbronzata!!!

Ahahahahah...

Ieri mi chiede se torniamo al mare,
ma le dico che sabato mattina devo andare a velletri.

E stamattina, mi dice:

"... cicciè nun se pò fa' che te ne vai
a Velletri... che se tu sei il mio dietro...
io come faccio?"

già... se andiamo al mare toccherà
invertire le posizioni però...
altrimenti non saremo mai una persona completa!

^__^

Buon giovedì...oggi gnocchiiiiiiii!!!!

ahahahahah

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page